Aerial Hoop

Solitamente annessa alla Pole Dence vi sono molteplici lezioni di diverso genere: flexy, contemporanea, exotic; ma la Pole Aerial Lab guarda avanti è introdurrà il cerchio aereo.

Come per la pole dance il cerchio apporta  numerosi benefici fisici e una migliore coordinazione dei movimenti. A fine lezione ci si sente carichi di energia, nonostante l’impegno muscolare e la fatica.

Quali possono essere le controindicazioni? Non vi sono particolari controindicazioni a patto che si ascolti sempre il proprio insegnate senza strafare. Come per la Pole dance è normale se compare qualche callo o livido ma mai in esagerazione. L’abbigliamento adeguato è: leggins, canotta o maglietta ; per evitare le ” bruciature da cerchio”.

La lezione è composta da un generale riscaldamento del corpo seguito da un potenziamento che si può effettuare a terra oppure direttamente sul cerchio. Successivamente si passa alle figure sul cerchio e magari una piccola coreografia.

Quindi rimanete connessi per maggiori informazioni su questa fantastica disciplina.

 

Una giornata alla Pole Aerial Lab con Stefania Cremaschi

Il 22 Marzo presso la nostra scuola questa fantastica atleta è stata invitata a tenere alcune lezioni : Pole Base, Intermedio e Avanzato.

Non è un normale Workshop anzi le ragazze che sono iscritte alla nostra scuola potranno imparare da una meravigliosa insegnante senza alcun sovrapprezzo sulle lezioni. Tutto questo grazie all’intraprendenza e generosità dello Staff e di Stefania Cremaschi.

Chi è Stefania Cremaschi:

Scopre la Pole Dance nel 2012 durante una trasmissione televisiva, nella quale faceva parte nel corpo di ballo, dove vide Marion Crampe esibirsi in una performance di questa nuova disciplina. Così nacque la passione per la Pole Dance.

Due anni dopo diventa campionessa Italiana Per la prima volta.

  • 2013 : Campionato europeo Praga, prima tra le Italiane.
  • 2014: IPSF Campionato Italiano, Prima classificata.
  • 2015: Pole Art Swiss Prima Classificata.
  • 2015: Battle of the Pole, Praga, premio Best Performance.
  • 2015: IPSF Italian Championship, prima classificata.
  • 2015: IPSF World Championship, undicesima classificata.

Insomma una ragazza molto promettente per questa disciplina.

Per maggiori info :  https://www.facebook.com/events/1799787673680630/

ORGANIZZA IL TUO ADDIO AL NUBILATO CON LO STAFF POLE AERIAL LAB!

Quale occasione migliore per passare una fantastica giornata insieme alle proprie amiche?
Un’ora e mezza di puro divertimento per voi e per la sposa alla Pole Aerial Lab
Dopo un piccolo riscaldamento imparerete i passi fondamentali della pole dance per poter fare una coreografia divertente e sensuale.
Un’alternativa al palo??? Perchè non una lezione di sexy chair?! Mettetevi in gioco con una coreografia davvero HOT!
Ovviamente con Voi potrete portare tutto ciò che volete! Gadget, costumi ecc..Per le musiche potete affidarvi a noi oppure scegliere in base ai gusti vostri e della sposa o in base al tema della vostra festa!
Basta con i soliti addii al nubilato! Provare per credere!
Quanto costa? 15 euro a persona! Per pacchetti personalizzati (lezione con foto, video, spumante ecc..) contattateci in privato…sapremo accontentare le vostre richieste.
Ovviamente la palestra è provvista di docce e asciugacapelli e tantissimi specchi per aggiustare il vostro trucco e parrucco.

Esibizione al MBE e le prossime date della Pole Aerial Lab

Buonasera a tutte e tutti,

Parliamo del esito della fiera dell’MBE di Verona svoltasi il 20/21/22 Gennaio :

le nostre ragazze si sono esibite  in un grande stand proprio nel cuore della fiera grazie alla disponibilità dei Santi di Brescia . In queste giornate all’insegna di motociclette, cibo e bella compagnia lo stand ha riscosso molto successo attirando fotografi e molte persone interessate allo sport. Questa occasione è stata anche un debutto in pubblico  per alcune ragazze della nostra scuola che hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco.

Ovviamente erano presenti anche i nostri fortissimi uomini che hanno incantato tutti dando la prova che la pole dance non è solo uno sport per donne.

Queste esibizioni servono sia a far conoscere questo fantastico sport ma anche ad abituare alla pressione di un  pubblico alle atlete che vogliono partecipare a future gare o esibizioni .

A  questo proposito ricordo alcune delle gare a cui la nostra scuola farà parte:

  • Exotic Generation 18 Marzo  con Deborah Fiora – categoria Old School

 

  • Exotic Moon 29 Aprile con Francesca Ruffato,  Federica Chellini nella categoria Amatori ; Gabriella Botteri e Sara Di Giacomo nella categoria Double ; Deborah Fiora nella categoria semi-pro.

 

  • Campionato italiano IPSF 13/14 Maggio con Moris Ciccone nella categoria man e Ester Krasniqi in categoria junior Elite

Per maggiori info seguite la nostra pagina Facebook :

https://www.facebook.com/poleaerialab/?fref=ts

e il nostro sito web :

http://www.poleaerialab.com/

Workshop Alessandra Marchetti

Siamo felici di parlare del workshop che si terrà il 25 Giugno della fantastica Alessandra Marchetti presso la Pole Aerial Lab.

Una breve biografia di questa fantastica atleta:

Il suo percorso sportivo inizia all’età di 6 anni con la ginnastica artistica ma dopo pochi anni, ha conosciuto, per amarla a lungo, la danza classica. Alessandra ha studiato 3 anni al Balletto di Roma, prestigiosa scuola della Capitale e diversi anni in altre scuole minori. Ma dopo qualche delusione, inevitabile nell’ambiente, ha deciso di abbandonare il severo mondo della danza.

Ormai “da grande” scopre e si appassiona ad un bellissimo sport: la Ginnastica Aerobica. 10 anni di competizioni nazionali e internazionali, di cui gli ultimi 5 in coppia con l’uomo della sua vita, Davide Lacagnina.

Ed è al termine della sua carriera agonistica, nel 2010, che scopre, per puro caso, la Pole dance: grazie a Titty Tamantini, vecchia conoscenza della ginnastica Aerobica e del fitness, giudica il suo primo campionato italiano di pole dance, nel giugno 2010 e da lì in poi, nasce una grande passione!

Inizio a frequentare la sua scuola, la Polexgym e, allenata costantemente e supportata dalla sua passione e dai preziosi interventi di suo marito, ex ginnasta, inizio la sua scalata verso quello che sembrava solo un sogno….ma i sogni, se ci credi davvero, qualche volta si avverano!

TITOLI

2011

Unica finalista italiana all’Aerial Pole International a Berna

Terzo posto all’European Pole Sport Championship a Mosca

Quinto posto al suo primo World Pole Sport and Fitness Championship in Budapest

Campionessa italiana 2011

2012

Unica finalista italiana all’Aerial Pole International a Berna

Unica finalista italiana all’International Pole Championship di Honk Kong

Campionessa italiana 2012

Secondo posto al World Pole Sport Championship a Londra

Finalista al World Pole Sport and Fitness Championship a Zurigo

Campionessa Europea

2013

Campionessa italiana 2013

Campionessa del mondo 2013

Finalista al Pole Art 2013

Finalista all’International Pole Championship a Singapore

2015

Apertura Marketti Pole Studio in La Spezia, Italy.

 

Per maggiori informazioni sul Workshop Clicca qui:

https://www.facebook.com/events/1413171108727398/permalink/1421848347859674/

Deborah Fiora e l’ Exotic Generation

Oggi vi parlo di una  pole dancer che fa parte della Pole Aerial Lab ed è molto portata per la disciplina exotic : Deborah Fiora.

Questa meravigliosa ragazza armata di tacchi altissimi  il mese prossimo parteciperà al Exotic generation il 18 Marzo a Milano e noi saremo tutti li a sostenerla . Ma parliamo di come Deborah è arrivata fin qui.

Prima di innamorarsi della pole dance questa ragazza ha frequentato per vari anni  corsi di Burlesque che le hanno dato quella sensualità innata e mai volgare.  Poi un giorno venne a fare una lezione di prova di pole dance e fu amore a prima vista. Da  li incomincia l’avventuroso viaggio in questa disciplina.

La sua prima gara fu a Modena dove dovette gareggiare per prima nella sua categoria, mi ricordo ancora l’agitazione di quel giorno.

Nel 2014 con la sua inseparabile compagna di pole Laura è arrivata  sul podio al Torino Pole Contest e guadagnandosi il primo posto.

Successivamente partecipò anche al Campionato di Pole a Cesenatico sempre accompagnata da Laura. Insieme hanno conquistato il podio ed un argento con una coreografia ispirata al farwest.

Successivamente partecipò al Pole Theater a Roma nella categoria classique e conquistò il primo posto rendendo la Pole Aerial Lab molto orgogliosa.

E ora si va a Milano, con una nuova coreografia che prospetta una possibile vittoria. Vi aspettiamo numerosi per farle il tifo!

 

Exotic Pole Dance : la sensualità che si lega all’esercizio fisico.

Allenarsi, diventare più forti , ballare, fare accrescere la propria sensualità, tutto questo in un’unica lezione : Exotic Pole Dance.

Consiglio a tutti di provare questa sfumatura sportiva dalla pole , oltre ad essere un ottimo esercizio fisico accresce la propria sicurezza sul palo ballando su tacchi scintillanti.

Esiste infatti una differenza sostanziale nel mondo della pole dance : le lezioni di Pole Sport  e quelle di Exotic Pole. Nella prima l’obbiettivo finale è quello di migliorare le figure e le combo sul palo puntando molto sulla forza e sulla flessibilità, nella seconda  si mira a migliorare il coordinamento, la danza e l’equilibrio .

Oltre a questo bisogna parlare dei tacchi di 17/18 cm su cui si balla cercando di essere forti e sensuali. Per le chi si approccia per la prima volta a questo tipo di lezione consiglio di acquistare delle scarpe specifiche per exotic pole che sono facilmente reperibili su internet ecco alcuni link :

Per le prime lezioni consiglio un tacco 15 cm per poi passare ad un 17/18 quando si acquisisce una certa esperienza.  Per le più esperte e temerarie ci sono anche i tacchi 20 cm o più. Non siate timide nel scegliere il modello più vistoso e brillante .

Per chi volesse dare una rinfrescata alle proprie scarpe vi consiglio di visitare la pagina :  Maffi Glitter Shoes

Nella nostra scuola , Pole Aerial Lab , la lezione di Exotic Pole  si tiene ogni Lunedi alle 19:15  e Giovedi  alle 18:00.

Vi consiglio di provare almeno una volta questa sensuale disciplina , e le sue fantastiche coreografie create dalla fantastica Yana Romanova.

Workshop con Alessio Bucci

Il 07/05/2017 presso la Pole Aerial Lab avremo l’onore di ospitare Alessio Bucci con alcuni dei suo fantastici Workshop.

Bucci inizia la sua strada della pole dance nel 2013, senza più riuscire a scendere dal palo. Ha contaminato il suo modo di fare pole con il suo passato da ballerino, fondendo l’eleganza e leggerezza che caratterizzano la danza con la forza e la dinamicità della pole dance.

 

Alessio Bucci è:

-Vice campione italiano Pole Sport 2013

-Premio best pole 2013 all’Extreme Dance Championship

-Campione italiano Pole Sport 2014

-Vincitore programma Tv “Tu si que Vales” 2014

-Quarto posto al World Pole Sport Championship 2015

Gli workshop da lui tenuti saranno:

-POLE CHOREO dove  la danza viene unita alla pole, sotto ogni stile. Una lezione dove si usa il palo e  lo spazio circostante con transizioni a terra e non.

-POLE COMBO, dove in un’unica lezione puoi trovare elementi di forza e flessibilità,  aerei e dinamici, con cui creare delle combo usando il palo in spin e in statico.

-FLESSIBILITA’: Qui stretching è la parola d’ordine. Lezione per aumentare la flessibilità con esercizi appositamente studiati.

 

Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Flessibilità : Come , Quando e Perché

Questa settimana parliamo di un argomento doloroso per noi Pole Dancers: la flessibilità.

C’è chi la eredita per natura, chi ne ha veramente poca e chi è flessibile “ naturalmente “ solo in certi punti, ma tutti noi soffiamo ( in modo positivo) durante una lezione di flexy .
Molte domande mi sorgono quando penso a questa tipologia di lezione:

1- Quanto è importante lo stretching per la Pole Dance?

2- Ci sono delle differenze tra varie tipologie di stretching? Se si quali?

3- Quante volte alla settimana bisognerebbe frequentare una classe di Flexy ?

Per rispondere a questi quesiti mi sono affidata alla coach Yana Romanova che oltre ad essere un’ottima insegnante di pole dance è molto preparata in materia di flessibilità grazie alla sua formazione per la ginnastica ritmica ed estetica . Infatti sono famosi i suoi Work Shop di flessibilità che non lascino scampo neppure alle poler più elastiche. Per maggiori info vedi :

https://www.facebook.com/yana.romanova

1. Alla prima domanda sull’importanza dello stretching , Yana, afferma che è molto importante seguire le lezioni di Flexy e spesso e volentieri viene sottovalutata.
Flexy è fondamentale al fine di preparare il corpo per le svariate figure di pole che con il passare del tempo diventano sempre più difficili e complesse. Avere muscoli “forti” ma allo stesso tempo “elastici” è l’obbiettivo principale per potersi allenare serenamente e vedere risultati.

2. Si, lo stretching si differenzia per molti aspetti ma i principali sono per le zone del corpo: schiena, spalle, gambe, piedi. E’ buona norma iniziare la lezione con un riscaldamento generale del corpo per poi focalizzarsi su uno o due elementi. Si può far uso di attrezzi specifici come loop-bands, mattoncini, e altro per migliorare la resa della lezione.

Altro punto importante è la differenza tra stretching passivo e attivo.

Passivo: Noto anche come stretching rilassato o come stretching statico passivo, è una tecnica che si utilizza quando il muscolo agonista è troppo debole o è poco elastico, infatti si cerca di allungare il muscolo utilizzando strumenti adatti , la propria forza ad es. braccia , mani oppure la gravità.

Attivo: È lo stretching che sollecita i muscoli senza l’uso di una forza esterna. Si intende praticare dei movimenti senza alcun aiuto da parte di persone o attrezzature. E’ proprio questa tipologia di movimento che ci permette di muoverci liberamente sul palo senza aiuti.

 

3. E’ raccomandato frequentare una classe di Flexy almeno 3 volte alla settimana per vedere risultati soddisfacenti durante i vostri allenamenti.

In conclusione, che ci piaccia o no , lo stretching è molto importante a mio avviso e bisogna praticarlo con molta costanza, quindi Poler non disperatevi tutte noi soffriamo chi più e chi meno.

Stefania e SEXY CHAIR DANCE

Oggi vi parlo di Stefania Bizzarro , una ragazza che è mamma , atleta, insegnante di Pole Dance e ora anche insegnate di Sexy Chair Dance presso la nostra scuola.

Stefania Bizzarro, nata a Brescia il 22 luglio 1984, comincia a praticare danza all’età di 5 anni proseguendo poi con la ginnastica artistica fino ai 13. Successivamente pratica diversi sport fino a quando, all’età di 18 anni, capisce che la sua unica e vera passione è proprio la danza. Ricomincia quindi gli studi di danza classica e modern jazz seguita da due delle migliori insegnanti del panorama bresciano: Alessandra Angionali e Michela Busi presso lo Studio76.
Partecipa a numerosi stage con grandi maestri quali André De La Roche, Virgilio Pitzalis, Paola Zanardi ecc.
Interrompe i suoi studi per dedicarsi qualche anno alla famiglia e dopo la nascita del primo figlio, nel 2013, scopre un po’ per gioco la pole dance. In poco tempo se ne innamora e nel 2015 decide di iscriversi al corso istruttori primo livello di dynamic pole dance conseguendo il diploma csen con un punteggio di 99/100. Nello stesso anno comincia ad insegnare contemporary pole fondendo il suo stile con la pole dance. Nel 2016 fonda insieme a Yana Romanova e Laura Botti la Pole Aerial Lab Asd.
Qui tiene i corsi di pole dance base e intermedio, flessibilità e contemporary pole.

Con il suo carattere energico e allo stesso tempo molto paziente, da Febbraio ci propone la SEXY CHAIR DANCE, lezione molto legata alla Pole Dance per l’intensità ma anche una novità per tutte le atlete.
Si può praticare con normalissime scarpe da ginnastica oppure con vertiginosi tacchi scintillanti, ideale per un allenamento casalingo che interessa addominali, tricipiti, glutei e gambe.
Chi avrebbe mai detto che ballare con una sedia sarebbe stato così divertente e stimolante… basta provare.

Alla Pole Aerial Lab si tengono classi di Sexy Chair Dance tenute da Stefania ogni venerdi alle 18:00 e siete tutti invitati !